Gamberi di Mazara

Rosso di Mazara nasce nel 1914 dalla passione per la pesca di Pietro Giacalone, una passione tramandata fino ai nipoti, Paolo e Nicola, che oggi guidano l’azienda avendo come obiettivi principali la rigorosa attenzione alla tracciabilità del prodotto e la sicurezza alimentare. Il processo produttivo (cattura, surgelazione e confezionamento) del gambero rosso del Mediterraneo avviene nell’arco di circa 3 ore a bordo delle due imbarcazioni utilizzando la tecnica “flash freezing process” – surgelazione istantanea a -50C° grazie alla quale i gamberi di Rosso di Mazara sono gli unici al mondo certificati senza biosolfiti e “friend of the sea”. Ulteriore garanzia di qualità del prodotto è la mancanza di glassatura e la non aggiunta di un grammo di acqua. La surgelazione istantanea, il controllo attento di ogni fase della produzione e della commercializzazione non solo permettono di mantenere la traccia lungo tutta la filiera ma fanno di questo gambero il migliore sul mercato ed il più apprezzato dai grandi chef italiani.

Visualizzazione di 1-16 di 21 risultati

Visualizzazione di 1-16 di 21 risultati